SONO PASSATI 2 ANNI !!!

acqua_pubblica

Riceviamo e ri-pubblichiamo volentieri questo comunicato stampa:

Il 12 e il 13 di giugno di due anni fa il percorso verso la ripubblicizzazione del servizio idrico del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua raggiunse lo straordinario risultato della vittoria referendaria con oltre 26 milioni di Italiani che scelsero per l’acqua pubblica e la difesa dei servizi pubblici locali. Continua la lettura di SONO PASSATI 2 ANNI !!!

Zero Privilegi arriva in Consiglio Regionale, vediamo chi si vuole tagliare i privilegi!

toscana_zeroprivilegi

Almeno ventidue milioni di euro, questo è il risparmio complessivo, in cinque anni di legislatura, che la proposta di legge di inizitiva popolare “Zero privilegi”, volta a ridurre gli emolumenti dei consiglieri regionali, promossa dal MoVimento 5 stelle della Toscana, se approvata porterebbe in dote al bilancio della regione. In un momento di fortissima crisi la riduzione di tutta una serie di appannaggi di cui gode la “casta” politica toscana sarebbe un bel messaggio, molto più forte di tanti proclami a cui, spesso, non viene dato seguito. Continua la lettura di Zero Privilegi arriva in Consiglio Regionale, vediamo chi si vuole tagliare i privilegi!

Gioca Consapevolmente

dipendenza_gioco_d_azzardo

Il Gioco d’Azzardo Patologico (GAP) è una malattia mentale che è stata classificata dall’Associazione Psichiatrica Americana (APA American Psychiatric Association) all’interno dei “Disturbi del controllo degli impulsi” e che ha grande affinità con il gruppo dei Disturbi Ossessivo-Compulsivi (DOC) e soprattutto con i comportamenti d’abuso e le dipendenze. Il giocatore patologico non presenta caratteristiche somatiche, di età, di sesso o di classe sociale che lo rendano “riconoscibile”,tuttavia, dal punto di vista psicologico, più frequentemente è un individuo con struttura della personalità narcisista, dipendente e impulsiva. Spesso, sotto una facciata boriosa, nasconde un’autostima molto bassa.La prima domanda che ci si pone davanti ad una persona che si è rovinata con il gioco è: “Ma perché non si è fermato prima?”. Continua la lettura di Gioca Consapevolmente

Cittadini in MoVimento