IL COMANDANTE RISPONDE …

divieto 7 5

Come vi abbiamo raccontato nell’articolo “…ESAME DI TEORIA?“, da tempo gli abitanti de Le Melorie denunciano che i mezzi pesanti superiori alle 7,5 t non rispettano nè il divieto di transito posto all’interno del centro abitato nè i limiti di velocità .

Teniamo a sottolineare che il passaggio di questri mezzi non è neppure motivato da operazioni di carico-scarico in loco.

Il Comandante della polizia locale, Dr. Gambogi, da noi informato della problematica ci risponde che il problema dei mezzi pesanti è conosciuto e che sono al vaglio del comando stesso delle misure atte a dissuadere e scoraggiare il passaggio di questi mezzi dalla zona a loro interdetta.

Il comandante aggiunge che alcuni verbali sono stati fatti e che in un prossimo futuro pensa di riuscire ad intensificare i controlli sull’autotrasporto seguiti da controlli e verifiche d’ufficio.

Riferisce: “nonostante la carenza di personale, ad oggi sono 8 i vigili in servizio a Ponsacco di cui uno a contratto determinato e stiamo cercando di ottimizzare le forze all’interno dell’Unione Valdera organizzando delle squadre specialistiche.”

Di che cosa si tratta ?!

Risponde: “all’interno di ogni comando/distaccamento del Corpo di Polizia Locale della Unione Valdera verrà istruito un vigile su una specifica materia che andrà a costituire una mini-squadra addetta ad un settore del pubblico servizio che al bisogno convergerà per interventi specifici sul territorio in aiuto delle vicine stazioni.”

Come dire, la coperta si allunga da una parte ma si scorcia dall’altra;

allora che cosa possiamo fare?!

Suggerisce: “tutti i cittadini possono segnalare infrazioni presso l’ufficio di Polizia Locale così che possiamo intervenire, come faremo sicuramente per le segnalazioni presentate in questo incontro.”

Ringranziamo il Comandante Gambogi per la disponibilità con cui ci ha ricevuto e per la franchezza delle sue risposte.

Cittadini in movimento

A riveder le stelle

articolo precedente: …ESAME DI TEORIA?

 

 

 

 

 

Un pensiero su “IL COMANDANTE RISPONDE …”

Lascia un commento